logo_progetti_per_il_sociale_fondazione_Pini

L’attenzione anche verso gli operatori professionisti.

Fondazione Arrigo e Pia Pini intende proporre un percorso di prevenzione del burnout dedicato agli operatori del III settore che supportano bambini svantaggiati e le loro famiglie. Il percorso è dedicato sia agli operatori professionisti e specializzati, che ai volontari, che forniscono gratuitamente il loro servizio, senza avere spesso una opportuna formazione per salvaguardare se stessi dai rischi del burnout e dall’eccessivo coinvolgimento emotivo nelle storie di vita degli assistiti.

 

Il miglioramento della soddisfazione personale e del rendimento professionale.

L’endemica carenza di fondi rende difficile per molte onlus poter godere di quella supervisione e di quello spazio di “decompressione personale” necessari per garantire un servizio neutro e rivolto al benessere degli utenti, allontanando così il rischio di burnout e migliorando la propria soddisfazione personale, quindi il proprio rendimento professionale. L’impatto positivo, a cascata, sarà percepito anche dagli utenti finali dei servizi, ovvero famiglie e bambini con disabilità o cronicità.

 

Un servizio di counselor per gli operatori del terzo settore.

Per raggiungere tale obiettivo la Fondazione ha avviato una raccolta fondi necessaria per sostenere il progetto che fornirà gratuitamente agli operatori del terzo settore di una vasta serie di onlus certificate, incontri di gruppo, condotti da Counselor Professionisti in un ambiente neutro e accogliente. Attraverso metodologie di ascolto e tecniche artistiche, i partecipanti avranno la possibilità di mettere a fattore comune le esperienze vissute quotidianamente nell’ambiente di lavoro e nelle relazioni professionali, spesso conflittuali, negative e stressogene: gli operatori potranno esplorare, entrare in contatto consapevolmente con queste e poi scegliere, grazie alla ri-scoperta della proprie risorse e del potere della responsabilità, come gestirle.

 

 

Sostieni le attività della Fondazione e contribuisci a renderle possibili: iban IT51U0311101603000000000558.




Grazie infinite.

 

homeindietro